Investire nel Product Placement: ecco alcuni buoni motivi

Investire nel Product Placement: ecco alcuni buoni motivi

Il product placement è una forma di comunicazione commerciale, uno strumento attraverso il quale si pianifica e si posiziona un marchio all’interno delle scene di un videoclip o un qualsiasi altro prodotto cinematografico o televisivo. Questa è la definizione standard, ma dobbiamo aggiungere che il product placement rappresenta per le aziende di diversi settori un’ottima opportunità di visibilità, eppure ancora oggi non sfruttata in tutto il suo potenziale, in quanto erroneamente etichettata come “pubblicità indiretta” e poco efficace.

E’ vero che il product placement si avvale di una comunicazione non diretta, quale può essere uno spot atto a fare branding (ossia il classico video dove si associa a delle immagini in movimento il brand dell’azienda); ma è altresì vero che esso permette di sfruttare un’ampia diffusione, senza il rischio di lanciare sul web un proprio video che non raggiunge le visualizzazioni che ci si aspetta.

In quanto a visualizzazioni, bacino d’utenza, target su cui puntare, affidarsi al product placement significa aderire a un piano strategico già precedentemente confezionato su misura del brand da pubblicizzare. Significa usufruire di canali già consolidati e che portano a migliaia o, addirittura, milioni di visualizzazioni! Basta cercare su YouTube alcuni videoclip di cantanti più o meno noti per rimanere impressionati dal numero di play.

Inoltre, un altro punto di forza del product placement è lo storytelling. Ossia la peculiarità di associare la pubblicità del proprio brand ad una storia; e come sappiamo, la forza del marketing legato al racconto consiste proprio nel riuscire a toccare alcune corde dell’utente finale. Come insegna il neuromarketing, il cervello primitivo reagisce positivamente allo storytelling emozionale!

Riconoscere un prodotto, sia esso un capo d’abbigliamento o un complemento dì arredo, all’interno di una storia, quale può essere il racconto di un videoclip, permette di contestualizzarlo e quasi toccarlo con mano. Vederlo indossato da un cantante-attore-testimonial o all’interno di una particolare scenografia stimola l’emulazione e il desiderio di acquisto.

Ecco riassunti alcuni dei vantaggi di questa forma pubblicitaria; il product placemente:

  • riesce a colpire un grande bacino d’utenza nel web,
  • è fortemente targettizzata,
  • fa leva su un tipo di comunicazione non “aggressiva” ma efficace, in quanto stimola la conversione;
  • permette una forte personalizzazione in base al brand al quale dare visibilità. Molte volte, infatti, la stessa sceneggiatura viene scritta in base ai prodotti da mostrare.

E a proposito di personalizzazione, anche il nostro staff, grazie all’accordo con alcune importanti case discografiche e alla collaborazione con sceneggiatori e registi, riusciamo a garantire un videoclip con una storia tagliata su misura dei singoli prodotti da pubblicizzare.

Ancora dubbi su perché investire nel product placement? Contattateci per qualsiasi ulteriore informazione a info@officinaimmagini.com o compilando il form qui sotto.